martedì 20 marzo 2012

Libro della settimana "Multiversum" di L. Patrignani

Ormai sono due giorni che voglio scrivere questa recensione ma la miriade di sensazioni che questo libro ha portato con se andava gustata lentamente, e quindi ho dovuto pensarci un po’ su prima di scrivere queste poche righe.

 Il libro di cui vi sto parlando è “Multiversum” di Leonardo Patrignani, edito Mondadori. 



 Quando erano circolate le prime notizie su questo libro e sulla sua trama mi ero da subito incuriosita, e attirata ancor di più da una cover veramente sensazionale, avevo pensato di fare un post di presentazione. 

 Non so come, l’autore, è venuto a conoscenza di questo post e la sera stessa mi sono ritrovata tra le mail i suoi ringraziamenti e la proposta di ricevere in anteprima il suo libro. 

 Potevo non accettare? IMPOSSIBILE!

 Venerdì il libro è arrivato.. siamo a martedì.. ho finito il libro da due giorni.. che dite? Mi è piaciuto? 

Esco da questa esperienza letteraria estremamente emozionata, ma anche un po’ stordita, leggere “Multiversum” può essere equiparato ad un viaggio ricco di sensazioni, gusti, suoni, colori. 

 Parto dal fatto che non è il solito YA che ultimamente circola nelle librerie, prima di tutto non c’è nessun triangolo amoroso, non ci sono ragazzi disadattati, con famiglie a metà che si trasferiscono da una scuola all’altra, non ci sono lupi, vampiri, zombie o fate turchine.. questo libro parla di un amore puro, vero ed incondizionato. 

 Patrignani è riuscito a delineare la storia di Alex e Jenny, due ragazzi che vivono ai lati opposti della terra e che comunicano per via telepatica, in maniera semplice e lineare.. attraverso i suoi occhi e le sue parole, ho visto nascere questo sentimento e propagarsi come un sole che splende e riscalda tutto quello che tocca. 

 Ho seguito la loro storia, intervallata da avvenimenti inspiegabili ed al limite dell’incomprensibile, con il fiato in gola, divorando ogni pagina come se fosse l’ultima con la paura di perdere quel sentimento così forte che li unisce. 

 “Multiversum” è un libro particolare che parla di mondi paralleli, di vite vissute al limite della follia, è uno di quei libri in cui mi piace perdermi per ritrovarmi alla fine e chiedermi “E adesso?” 

 E’ un libro di fantascienza pura.. come quelli che leggevo da bambina e che amavo incredibilmente, di quelli che non si leggono facilmente perché ti confondono la mente, ma dai quali non riesci a staccarti perché devi sapere cosa c’è dietro all’angolo buio della tua mente. 

 Lo so .. è una recensione stana la mia, ma non saprei descrivere con altre parole quello che questo libro ha suscitato in me.. mi sono posta tante domande mentre lo leggevo, mi sono chiesta più e più volte “ e se fosse vero.. se da qualche parte ci fosse una vita parallela a questa, in cui Monica (cioè la sottoscritta) ha fatto scelte diverse, in cui la vita bene o male è la stessa .. stessi genitori.. stessi amici.. ma al tempo stesso un altro mondo, con una me stessa diversa..” .. è inquietante, ma al tempo stesso meraviglioso. 

Una volta finito ho pensato " Finalmente! Finalmente un autore italiano degno di nota! Una persone che scrive con il cuore in mano e ama quello che fa" .. perchè da ogni parola di questo libro si evince tutta la passione, la voglia di Patrignani di emergere, scrivendo una storia non semplice, un progetto che sicuramente non tutti sarebbero in grado di portare avanti. Una storia diversa che ti conquista dalla prima all'ultima pagina. 

 Consiglio questo libro a chi ama viaggiare con la fantasia, a chi crede che tutto sia possibile, a chi si vuole innamorare di un viaggio fantastico.. attendo con ansia l’uscita del seguito perché una volta entrati nel tunnel di “Multiversum” non se ne può più uscire.

Potrete trovare questo libro in tutte le librerie dal 27 Marzo!

15 commenti:

  1. Bella recensione Moni! Si vede che ti è piaciuto! Non vedo l' ora di leggerlo.....a proposito...oggi mi fiondo in libreria a comprare Hunger Games!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandeeeeeeeee! Ti aspetto al varco XD anche tu stai per entrare nel tunnel XD

      Elimina
  2. LO VOGLIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO XD

    RispondiElimina
  3. Bene lo voglio anch'io!! solo che ho chiesto alla libreria della mondadori di sondrio è lui non sa se esce il 27 marzo mi aveva parlato di ottobre. Dopo che gli ho detto che c'era scritto 27 marzo mi ha detto staremo a vedere.... speriamo davvero che esca in quella data!

    RispondiElimina
  4. O.O Ottobre? Che sappia io è in uscita proprio alla fine di questo mese! Anche su Amazon mi da questa data!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora il 27 marzo glielo chiederò su fb se gli è arrivato

      Elimina
  5. Solo leggendo la tua recensione mi viene voglia di catapultarmi in questi mondi paralleli. Anch'io ogni tanto mi faccio le tue stesse domande. Ecco perchè spero di poter leggere presto questo libro, perchè sono sicura ne rimarrò incantata e mi perderò nella storia.

    RispondiElimina
  6. Questa recensione mi ha dato i brividi. Il libro mi aveva già ispirata quando ne facesti la presentazione ma adesso il desiderio di leggerlo è ancora più forte.

    RispondiElimina
  7. Bellissima, Monica ! :) Condivido pienamente tutto quello che hai scritto. E' stata una bella avventura ... speriamo che Leonardo, tra pappe e pannolini, riesca a trovare del tempo per scrivere il sequel il prima possibile ! Noi siamo disponibile a offrire un servizio di babysitting alla nuova arrivata di casa Patrignani, no ? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah io sono bravissima con i bambini.. mi adorano! Da che parte devo andare per tenere questa piccolina?? Basta che il papà scriva XD

      Elimina
  8. Non posso che complimentarmi con te per questa splendida recensione! Bellissima! *.* E poi è stato carinissimo l'autore a scriverti quel messaggio su facebook!! :')

    RispondiElimina
  9. Grazie mille a tutti .. ma il merito di questa recensione va a tutta l'ispirazione che ho preso dal libro :)

    RispondiElimina
  10. ma tu mi invogliiii!!! mi sa che dovrò leggermelo! =)

    RispondiElimina
  11. Dopo una recensione come questa come faccio a non leggerlo! Voglio questo libro!!!

    RispondiElimina
  12. Io lo sapevo che meritava sto libro....lo sapevo...e se la mia sister ne parla così bene non potrà che piacermi....non vedo l'ora....

    RispondiElimina